DONA ORA

Lotta alla povertà

ARGENTINA. Approvvigionamento idrico El Pelicano

"

Quartiere Mburicao (Asunción)

Durata progetti2018, 2020

AlimentazioneSanitàEducazione

Sintesi del progetto

Il progetto prevede il sostegno al centro diurno “Hijos del Sol” di assistenza ai bambini e ragazzi lavoratori di strada. La stima annuale mostra una partecipazione di circa 450 utenze che comprendono bambini tra 0 e 15 anni, giovani tra i 16 e i 20 anni e mamme e adulti tra i 16 e i 20 anni. Scarsa alimentazione, assistenza sanitaria e assenza di sostegno psico-sociale per i “niños en situación de calle”, sono le maggiori criticità su cui interviene il centro.
I servizi offerti comprendono:

– Alimentazione: servizio mensa gratuito, per la merenda e la cena, quattro giorni a settimana ed educazione alle corrette pratiche alimentari;

– Interventi per l’igiene e le deparassitazioni cutanee;

– Assistenza medica di base e attività di consultorio;

– Assistenza medica specialistica: trattamenti odontoiatrici in collaborazione con il Ministerio de la Salud Pública y Bienestar Social del Paraguay;

– Assistenza psicosociale attraverso attività socio-ricreative, istruzione informale, attività laboratoriali in collaborazione con i volontari e studenti della UNISAL – Università di Psicologia di San Lorenzo;

– Riposo: allestimento di modesti spazi adibiti al riposo dal lavoro di strada.

Contesto locale

Quella dell’infanzia di strada nella capitale paraguaiana è una problematica articolata che si infiltra nel tessuto urbano e sociale di Asunción. Si tratta di una fascia sociale vulnerabile dove centinaia di bambini, bambine ed adolescenti sono costantemente sottoposti al rischio, a problemi quali dipendenza da droghe, sfruttamento sessuale, e abuso.

Il lavoro in strada genera rischi come incidenti durante il transito delle auto, gravi problemi respiratori, neurologici e della pelle, rischio di abuso psicologico e sessuale, forte stanchezza, disturbi psicosomatici, bassa autostima, difficoltà nella socializzazione, aggressività, depressione, tossicodipendenza da droghe inalate sin da neonati per frenare i morsi della fame, gravidanza precoce. Molti bambini sono inoltre impiegati in attività lavorative alternative alla strada come la produzione di materiali edili e il riciclaggio dei rifiuti. Esistono inoltre circa 200 bambini che vivono in strada privi di famiglia e di abitazione, questo fenomeno avviene soprattutto nelle zone centrali del terminal degli autobus e del mercato De Abasto y Numero 4.

Partner locale

Asociación Del Cielo a la Tierra